L’arte di Giacomo Patri da Alessandria a San Francisco

di ILARIA SERRA Il genio italiano prende mille forme nel terreno fertile degli Stati Uniti, anche forme intagliate in fogli di linoleum. Mentre i costruttori coprivano di questo innovativo materiale plastico i pavimenti, un artista italiano usava quelle superfici gommose per creare linoleografie. Giacomo Patri è un intellettuale sconosciuto in Italia, attivo durante la Grande …

My Quilt: Writing and American English

by ROSANNA STAFFA As a child in Italy, my father, a successful businessman, implanted in my brothers and me a belief in the mythical power of linguistic precision. He looked at us kids like a panther in repose, ready to pounce on a misused adjective or sloppy adverb. He labeled any expression that was too …

Mangia con quelli di cui ti fidi

di ANNIE LANZILLOTTO Bronx, New York, 1968 “La guerra è piena di fumo”. La risata di Lanzi è un’unica esalazione burbera. Il fumo di sigaretta gli sgorga dalle narici e sale attraverso la luce sul tavolo. Le sue sopracciglia sono spesse e nere e si muovono su e giù, una alla volta, veloci come palette …

The Working Christs of Ralph Fasanella

by ILARIA SERRA “Poor Christ,” Italian immigrant. The Italian saying refers to people who are unlucky and disgraced: Poor Christ… but in Italian American literature and art it has become a widespread metaphor, at least thanks to the foundational novel Christ in Concrete by Pietro di Donato, released in the United States in 1939 and …

Claudia Durastanti, straniera in una terra conosciuta

di FRANCESCO CHIANESE Dopo aver attraversato diverse edizioni e lingue – spagnolo, portoghese, tedesco, olandese – La straniera di Claudia Durastanti giunge nelle librerie dei due paesi che più a fondo hanno formato l’esperienza dell’autrice e a cui è legata la sua doppia cittadinanza linguistica, Stati Uniti e Regno Unito, tradizionalmente separati dallo stesso idioma …

Anthony Riccio, the photographer of listening

by ILARIA SERRA ( translated by CALLI ABISOGNIO ) Just when we were preparing to write about him, Anthony Riccio left us. He left us at just 69 years old, all of a sudden and without a fuss, which was just his style. Anthony had become a photographer as a child, developing photographic negatives in …

Simposio internazionale “Italy in Transit”: cronaca dell’edizione 2022

di ILARIA SERRA Un piccolo ma luminoso fulcro di cultura italiana e italoamericana si trova nell’angolo più a sud della Florida alla Florida Atlantic University di Boca Raton. Qui si è appena chiusa la sesta edizione dell’International Symposium “Italy in Transit.” Più di quaranta interventi hanno intrecciato diverse realtà culturali: non solo professori e studenti, …

Anthony Riccio, il fotografo dell’ascolto

di ILARIA SERRA Proprio quando ci accingevamo a scrivere di lui, Anthony Riccio se ne è andato. A soli 69 anni, improvvisamente, senza clamore, com’era nel suo stile. Anthony era diventato fotografo da bambino, sviluppando i negativi nel bagno di casa a New Haven, in Connecticut. Aveva lavorato una vita come bibliotecario alla Sterling Memorial …

Prima e dopo la carta stagnola

di JOANNA CLAPPS HERMAN Tutto è iniziato con la carta stagnola O forse con le salviette. Tovaglioli di carta? Vivevamo in una maniera – erano tempi di sacrifici – prima della carta stagnola e in un’altra completamente diversa dopo la carta stagnola – era un nuovo mondo che correva rapidamente verso il futuro. Sicuramente usare …